Archivo categoría General

Which countries subscribe to the United Nations Convention on Recognition & Enforcement of Foreign Arbitral Awards?

As of today, the following 144 countries subscribe to the United Nations Convention on Recognition & Enforcement of Foreign Arbitral Awards:

Afghanistan
Albania
Algeria
Antigua and Barbuda
Argentina
Armenia
Australia
Austria
Azerbaijan
Bahamas
Bahrain
Bangladesh
Barbados
Belarus
Belgium
Benin
Bolivia
Bosnia and Herzegovina
Botswana
Brazil
Brunei Darussalam
Bulgaria
Burkina Faso
Cambodia
Cameroon
Canada
Central African Republic
Chile
China
Colombia
Costa Rica
Cote d’Ivoire
Croatia
Cuba
Cyprus
Czech Republic
Denmark
Djibouti
Dominica
Dominican Republic
Ecuador
Egypt
El Salvador
Estonia
Finland
France
Gabon
Georgia
Germany
Ghana
Greece
Guatemala
Guinea
Haiti
Holy See
Honduras
Hungary
Iceland
India
Indonesia
Iran (Islamic Republic of)
Ireland
Israel
Italy
Jamaica
Japan
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kuwait
Kyrgyzstan
Lao People’s Democratic Republic
Latvia
Lebanon
Lesotho
Liberia
Lithuania
Luxembourg
Madagascar
Malaysia
Mali
Malta
Marshall Islands
Mauritania
Mauritius
Mexico
Moldova
Monaco
Mongolia
Montenegro
Morocco
Mozambique
Nepal
Netherlands
New Zealand
Nicaragua
Niger
Nigeria
Norway
Oman
Pakistan
Panama
Paraguay
Peru
Philippines
Poland
Portugal
Qatar
Republic of Korea
Romania
Russian Federation
Rwanda
Saint Vincent & The Grenadines
San Marino
Saudi Arabia
Senegal
Serbia
Singapore
Slovakia
Slovenia
South Africa
Spain
Sri Lanka
Sweden
Switzerland
Syrian Arab Republic
Thailand
The former Yugoslav
Rep. of Macedonia
Trinidad and Tobago
Tunisia
Turkey
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
United Kingdom
United Republic of Tanzania
United States of America
Uruguay
Uzbekistan
Venezuela
Vietnam
Zambia
Zimbabwe

No hay Comentarios

Which are the parties in the UN convention on Independent Guarantees and Stand-by Letters of Credit?

In the UN Convention on Independent Guarantees and Stand-by Letters of Credit (New York, 1995),
As of today, the following countries are parties or signatories:

  • There are currently 8 Parties.
  • There is one signatory who is not a Party.

Belarus
Ecuador
El Salvador
Gabon
Kuwait
Liberia
Panama
Tunisia

No hay Comentarios

Due diligence
Insieme di attività, svolte direttamente dall’investitore o per mezzo di consulenti esterni, volte ad approfondire, preventivamente all’investimento, “lo stato di salute” dell’impresa e la corrispondenza dei contenuti del business plan.
Early Stage financing
Investimento in capitale di rischio effettuato nelle prime fasi di vita di un’impresa (comprendente sia le operazioni di seed che quelle di start up).
EBIT (Earning Before Interest and Taxes)
Termine anglosassone per indicare il Margine Operativo Netto di un’impresa, inteso come il risultato della gestione ordinaria caratteristica definito dalla differenza tra i ricavi, i costi operativi e gli ammortamenti, esclusi gli interessi passivi netti e le imposte.
EBITDA (Earning Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization)
Termine anglosassone per indicare il Margine Operativo Lordo di un’impresa, inteso come il risultato della gestione ordinaria caratteristica, definito dalla differenza tra i ricavi e i costi operativi, esclusi gli ammortamenti, gli interessi passivi netti e le imposte.
Equity
Capitale proprio dell’azienda, versato, generalmente, attraverso la sottoscrizione di titoli azionari o quote. La sua remunerazione dipende dalla redditività e dal successo dell’iniziativa, sia in termini di utile prodotto e distribuito ai soci tramite dividendi, sia in termini di aumento di valore delle azioni.
Exit
Termine generico con il quale si identifica il disinvestimento.
Expansion financing
Investimento in capitale di rischio effettuato nelle fasi di sviluppo dell’impresa, realizzato attraverso un aumento di capitale e finalizzato ad espandere (geograficamente, merceologicamente, …) un’attività già esistente.
Fondo mobiliare chiuso
Strumento finanziario che raccoglie capitali presso investitori istituzionali (quali banche, fondazioni, compagnie assicurative, fondi pensione) e presso privati, per investirli nel capitale di rischio di imprese non quotate.
Hands off (approccio)
Approccio dell’investitore nella gestione della partecipazione, caratterizzato dall’assenza di alcun coinvolgimento nella gestione dell’impresa.

No hay Comentarios

Carried interest
Incentivo riconosciuto ai gestori di un Fondo, sulla base della performance complessiva fatta registrare dall’attività di investimento. Nella prassi si aggira intorno al 20% del capital gain realizzato e si aplica solamente qualora venga superato un livello minimo di rendimento (hurdle rate).
Closing
Momento della conclusione di un’operazione di investimento, generalmente coincidente con la girata delle azioni (quote) della società acquisita e il conseguente versamento del prezzo di acquisto da parte dell’investitore.
Corporate governance
Insieme delle regole che definiscono i comportamenti da rispettare per il buon governo dell’impresa e i rapporti tra i soci e il management.
Deal
Investimento effettuato da un investitore nel capitale di rischio.
Deal flow
Flusso delle opportunità di investimento individuate e analizzate da un investitore nel capitale di rischio.
Delisting
Rappresenta il processo inverso rispetto alla quotazione e comporta la cancellazione di una società quotata dal listino della borsa. Viene anche definito public to private.
Disinvestimento
Cessione, totale o parziale, della partecipazione detenuta dall’investitore al temine di un’operazione di investimento e una volta raggiunti gli obiettivi di creazione di valore all’interno dell’azienda partecipata.

No hay Comentarios

Glossario e abbreviazioni
Bridge financing
Finanziamento “ponte” concesso da istituzioni di natura bancaria a supporto di operazioni di finanza straordinaria complesse ed immediatamente rimborsato all’atto della conclusione dell’operazione, ovvero in un periodo immediatamente successivo.
Business plan
Documento nel quale un progetto di impresa, o un piano di sviluppo, viene esposto in termini di linguaggio aziendale, con riferimento alle variabili strategiche, tecnologiche, commerciali ed economico-finanziarie. Esso è la base per la richiesta del capitale di rischio e quindi è, spesso, per l’imprenditore il primo strumento di contatto con l’investitore istituzionale.
Buy back
Riacquisto di azioni proprie da parte di una società. Utilizzato comunemente anche per definire il riacquisto delle azioni possedute dall’investitore nel capitale di rischio da parte degli altri soci.
CAGR (Compound Annual Growth Rate)
Tasso di crescita annuale di una grandezza in un dato periodo di tempo. Il CAGR è una formula matematica che fornisce un tasso “omogeneo”, ovvero a che tasso di crescita una data grandezza sarebbe cresciuta sul periodo, se fosse cresciuta a tasso costante. Il CAGR è calcolato prendendo la n-esima radice del tasso di crescita % totale, dove “n” è il numero di anni del periodo considerato.
Capital gain
Differenza tra il prezzo di acquisto di una partecipazione e il ricavo derivante dalla sua vendita. Rappresenta la fonte di ricavo principale di un investitore nel capitale di rischio.

No hay Comentarios